Esenzione iva per chi svolge prestazioni rivolte all’infanzia

Attraverso Decreto IVA è prevista l’esenzione dall’IVA per le “’prestazioni proprie dei brefotrofi, orfanotrofi, asili, case di riposo per anziani e simili, comprese le somministrazioni di vitto, indumenti e medicinali, le prestazioni curative e le altre prestazioni accessorie” e con riferimento a fattispecie diverse dagli asili nido, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il legislatore dopo aver elencato determinati organismi, ha utilizzato la locuzione “e simili” volendo indicare, che viene prevista l’esenzione anche per chi…

Novità sul fondo di solidarietà per il trasporto pubblico

Le modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 investono anche il Fondo Bilaterale di Solidarietà per il sostegno del reddito del personale delle aziende di trasporto pubblico, per il quale è stato firmato l’accordo di adeguamento in data 28 dicembre 2022. Il Fondo provvede a: erogare assegni di integrazione salariale a favore dei lavoratori interessati a sospensione temporanea o riduzione dell’attività lavorativa, per le causali previste dagli artt. 11 e 21 del D.Lgs n. 148/2015;…

Scadenza per l’invio della situazione occupazionale delle aziende per l’assunzione di personale disabile

Si tratta della dichiarazione utilizzata per indicare la situazione occupazionale, riferita al 2022, in relazione agli obblighi di legge che prevedono l’assunzione di personale disabile e/o appartenente alle categorie protette della legge n. 68/1999. L’adempimento riguarda i datori di lavoro che impiegano almeno 15 dipendenti. Il modello va trasmesso esclusivamente in modalità telematica ma solamente nel caso in cui ci siano state variazioni rispetto all’ultimo invio. Si presenta utilizzando la procedura messa a disposizione dal…

I requisiti per entrare nel regime forfettario startup

La Legge di Bilancio 2023 non ha modificato la regola relativa al regime forfettario startup ovvero la possibilità di applicare un’imposta sostitutiva del 5% durante i primi 5 anni di attività. Se chi ci legge sta pensando di aprire una partita IVA nel regime forfettario potrebbe avere tanti dubbi sulle agevolazioni fiscali utilizzabili, soprattutto nella fase di start up. Non preoccupatevi, è normale che sia così, soprattutto in un sistema tributario come quello italiano, notoriamente…

Ente del terzo settore: requisiti di patrimonio minimo per l’iscrizione al Runts

Per gli Enti del Terzo Settore (E.T.S.), il notaio deve attestare la presenza di entità sufficiente, per verificare la sussistenza del patrimonio minimo, e in presenza di beni diversi dal denaro, nel caso di enti preesistenti, Il notaio potrà eseguire la verifica con l’utilizzo di una relazione giurata del revisore legale oppure con un bilancio d’esercizio, infrannuale attestato dall’eventuale organo di controllo o da un revisore esterno, aggiornato a non più di centoventi giorni. Al…

Novità per la cessione del credito e sconto in fattura

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente fornito alcuni chiarimenti relativamente alla presentazione di una nuova Comunicazione di opzione per la cessione del credito e sconto in fattura per l’edilizia, all’interno proprio sito Internet. In particolare, è stato precisato che: nell’oggetto del messaggio da inviare alla casella PEC appositamente predisposta è opportuno inserire la dicitura “Richiesta annullamento accettazione cessione credito Comunicazione prot. n. …” ovvero “Segnalazione errore formale Comunicazione prot. n. …”, riportando il numero di protocollo…

Bonus energia usufruibile anche per le aziende non energivore e gasivore

In risposta all’interpello concernente le agevolazioni concesse alle imprese diverse da quelle energivore e gasivore, l’Agenzia dell’Entrate sottolinea che il riconoscimento di un contributo straordinario, sotto forma di credito d’imposta, a parziale compensazione dei maggiori oneri sostenuti per l’energia elettrica acquistata ed impiegata nell’attività economica durante il secondo trimestre 2022, in favore delle imprese ”dotate di contatori di energia elettrica di potenza disponibile pari o superiore a 16,5 kW, diverse dalle imprese a forte consumo…

Scadenze per l’autoliquidazione INAIL per i datori di lavoro

Fermo restando il termine del 16 febbraio 2023 per il versamento del premio di autoliquidazione in unica soluzione o della prima rata in caso di pagamento rateale, il termine per la presentazione delle dichiarazioni delle retribuzioni effettivamente corrisposte nell’anno 2022 è il 28 febbraio 2023. I contributi associativi devono essere versati in unica soluzione entro il 16 febbraio 2023. I datori di lavoro titolari di PAT (posizioni assicurative territoriali) devono presentare le dichiarazioni delle retribuzioni…

Bando per la cessione di dispositivi elettronici alle scuole

L’Agenzia delle Entrate intende cedere apparecchiature informatiche di diverse tipologie (PC, PC portatili, Server), non più utilizzabili per le attività dell’Agenzia. Appurato che le apparecchiature potrebbero risultare ancora idonee per altri enti, l’Agenzia delle Entrate effettuerà la cessione delle stesse a titolo gratuito agli enti che ne faranno richiesta. La richiesta di partecipazione potrà essere inviata esclusivamente tramite un messaggio di Posta Elettronica Certificata (PEC) alla casella cessionigratuite@pec.agenziaentrate.it entro le ore 12.00 del giorno 3/2/2023….

Il parere sul patent box da parte dell’Ade

Il Patent Box è un regime opzionale di tassazione agevolata per i redditi derivanti dall’utilizzo di beni immateriali, con lo scopo di incentivare gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo, la collocazione in Italia dei beni immateriali detenuti all’estero da imprese italiane o estere, il mantenimento dei beni immateriali in Italia evitandone la ricollocazione all’estero. In risposta all’interpello presentato, che si domandava se fosse possibile utilizzare o meno il vecchio patent box, l’agenzia dell’entrate…