Il regime di esenzione IVA per le no profit slitta al 2024

Il nuovo regime di esenzione IVA degli enti associativi è stato rinviato per effetto della posticipazione al 2024 dalla legge di Bilancio 2022. Queste disposizioni riservano del tempo in più per revisionare la norma, ma non permettono a ODV e APS di applicarle immediatamente. Già il decreto Fisco-Lavoro ha modificato l’IVA nei riguardi delle prestazioni di servizi e gestione di beni come: I corrispettivi specifici; Le quote supplementari (dai soci, associati e partecipanti); La somministrazione…

Avviata la lotteria filantropica

Il Direttore della Direzione Giochi determina: “…di autorizzare la Fondazione Lotteria Filantropica Italia – Ente Filantropico di cui al codice fiscale nr. 97842500155, allo svolgimento della lotteria denominata “Lotteria Filantropica Italia”, di cui all’allegato Regolamento, con inizio il 1° febbraio 2023 e conclusione il 30 luglio 2023. Attenzione al fatto che le operazioni di estrazione della lotteria si svolgeranno in data 9 novembre 2023 alle ore 10:30 in Roma. La Lotteria filantropica consiste in un…

Nuove risorse per l’innovazione

Con un incremento di nuove risorse pari a oltre 591 milioni di euro, che si aggiungono alla dotazione finanziaria iniziale di 500 milioni di euro prevista dal Fondo nazionale complementare al PNRR, il Ministero dello sviluppo economico potrà agevolare il finanziamento del maggior numero di progetti presentati dalle imprese nell’ambito degli Accordi per l’innovazione. E’ quanto stabilisce un decreto del ministro Giancarlo Giorgetti che dispone l’immediato rifinanziamento della misura a sostegno degli investimenti in ricerca…

Taglio benzina prorogato al 5 Ottobre

Lo scorso marzo il decreto-legge con le misure di contenimento dell’aumento dei prezzi dell’energia ha introdotto la riduzione delle accise sulla benzina e sul gasolio impiegato come carburante per autotrazione. La riduzione dell’accise sul GPL è stata invece stabilita dal decreto 18 marzo 2022 del MEF, di concerto con il Ministro della Transizione ecologica. Ricordiamo che in Italia il prezzo alla pompa di benzina, diesel e GPL è dato dalla somma di tre componenti: il…

Aliquota al 5% per le forniture di Gas

Aliquota agevolata del 5% sull’intera fornitura del gas resa all’utente finale, comprensiva dei servizi accessori e della quota fissa. Come auspicato dagli operatori del settore e dalle associazioni di categoria, l’agenzia delle Entrate con la risoluzione 47/E/2022 ha chiarito la sua posizione, resa a seguito della risposta a interpello 368 del 7 luglio 2022, relativamente alla corretta aliquota Iva da applicare alle diverse componenti addebitate in bolletta agli utenti finali. Il problema è nato dal…

Decreto aiuti bis: i punti importanti

Il Governo dimissionario saluta gli italiani con il Decreto Aiuti Bis (Decreto Legge n.115 del 9 agosto 2022 pubblicato nella GU n.185 del 9 agosto 2022) in cui trovano posto, tra le altre misure, ulteriori interventi straordinari contro il caro vita ed energia. L’Esecutivo ha messo a disposizione più fondi per calmierare le bollette, ha previsto la proroga di un mese dello sconto benzina, ha stanziato 2 miliardi e mezzo per ampliare il taglio del…

Proroga di 3 mesi su superbonus villette

Il decreto aiuti contiene alcune importanti novità in materia di superbonus 110 per cento con riferimento alle villette unifamiliari. In particolare, l’articolo 14 proroga di tre mesi il termine previsto per realizzare il 30 per cento dei lavori effettuati sulle unità immobiliari dalle persone fisiche, soglia necessaria per avvalersi nel 2022 dell’applicazione della detrazione Superbonus al 110% La norma precisa che il conteggio del 30% va riferito all’intervento nel suo complesso, comprensivo anche dei lavori…

Crediti di imprese verso PA: estesa la platea di soggetti

Il DL Aiuti in conversione prevede novità per i professionisti titolari di crediti verso la PA. In particolare, con l’art 20 ter rubricato “Compensazione dei crediti maturati dalle imprese nei confronti della pubblica amministrazione” si estende la platea dei soggetti che: possono compensare crediti non prescritti, certi, liquidi ed esigibili; maturati nei confronti delle amministrazioni pubbliche; con le somme dovute a seguito di iscrizione a ruolo. La norma in esame concede tale possibilità anche per…

Crediti superbonus cedibili da banche a privati con p.iva

Ennesima novità per la cessione dei bonus edilizi in arrivo con la conversione del DL Aiuti che dovrà avvenire entro il 16 luglio 2022. Un emendamento al D.L. n. 50/2022 approvato dalle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera ha inserito la novità secondo la quale le banche potranno cedere il credito derivante dai bonus edilizi a tutti i soggetti diversi da consumatori o utenti, in pratica non saranno più vincolate a cedere il credito a…

Rateizzazione semplificata per importi fino a 120.000 euro

I contribuenti che si trovano in temporanea situazione di obiettiva difficoltà possono ottenere la dilazione di cartelle di pagamento, per importi iscritti a ruolo che siano pari o inferiori a 120.000 euro, semplicemente dichiarando la propria temporanea situazione di difficoltà economica, senza necessità di documentarla. Lo prevede l’art. 15-bis introdotto in sede di conversione del Decreto Aiuti, che, al fine di consentire a imprese, professionisti e altri contribuenti di sopperire a esigenze di liquidità anche…