Riallineamento fiscale: l’opzione ha dei limiti

La società che, per errore, ha optato nella dichiarazione dei redditi per un regime diverso da quello prescelto non può rettificare l’opzione con il ravvedimento operoso, con cui è possibile definire le irregolarità fiscali, né con la remissione in bonis se ha poi con il versamento in F24 ha tenuto un comportamento coerente con l’originaria opzione (AdE – risposta 9 febbraio 2024 n. 42)   L’ art. 1, commi da 696 a 704, L 27 dicembre 2019, n. 160 , ha previsto la possibilità di rivalutare i beni d’impresa e le partecipazioni, nonché di affrancare il saldo attivo della rivalutazione e sull’argomento sono stati forniti diversi chiarimenti a fronte del rinvio alle disposizioni a… 

 Leggi tutto 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

istanbul escorts
istanbul escort