Comunicazione relativa al COVID-19


Gentile Associata ed Associato,

ti prego di avere pazienza se nei prossimi giorni dovessero verificarsi ritardi o attese in relazione alle attività istituzionali. Ti raccomandiamo inoltre di seguire con scrupolo le comunicazioni che eventualmente verranno diramate.
In questo momento piuttosto difficile cercheremo di garantire i servizi nel modo più efficace possibile, facendo del nostro meglio come sempre.

È chiaro ormai che per debellare questo virus ed anche e soprattutto per aiutare il nostro apparato sanitario, dobbiamo cercare di stare a casa il più possibile.
Il CAF da giorni ha adottato le misure previste per lo smart working e, allo stato attuale, stiamo predisponendo i collegamenti remoti per tutti i dipendenti e collaboratori.
Attraverso la Consulta CAF si sta cercando di proporre al Governo anche il rinvio delle imposte e dei pagamenti. A breve il Ministero competente dovrà prendere una decisione in merito.

Cosa dire ancora: posso dire solo che torneremo più forti di prima, perchè di questo ne sono sicuro.

Tuttavia, ritengo che tutti quanti dovremo pensare in futuro in maniera più costruttiva, meno astiosa e più ponderata. Questo sistema in cui viviamo e che abbiamo costruito (è un mio pensiero che può anche non essere condiviso) comincia a mostrare grossi effetti collaterali sia dal punto di vista economico sia a questo punto anche dal lato della nostra tranquillità personale.
Solo una nuova classe dirigente composta da persone competenti potrà traghettarci verso un futuro migliore e per fare questo sarà necessario essere tutti più sensibili ai temi politici e sociali.
Dunque, sta a noi ragionare con equilibrio e obiettività, abbandonando isterismi e populismi.

Per il resto ti inoltro il mio più sincero ringraziamento per aver scelto di lavorare con il nostro CAF e ti invio un grande abbraccio virtuale

MARCO PALOMBI
Presidente del C.d.A.
CAF TUTELA FISCALE DEL CONTRIBUENTE

4 Comments

  1. Ho letto la comunicazione del 13 marzo.
    Ringrazio per l’attenzione, saluto con l’augurio di buon smart working e buona salute.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*