AREA RISERVATA
ACCEDI

Termine invio dati spese sanitarie 2017

Con un comunicato stampa del 31 gennaio l’Agenzia delle Entrate conferma che i soggetti tenuti alla trasmissione delle spese sanitarie avranno tempo fino al prossimo 8 febbraio per effettuare l’invio al Sistema Tessera Sanitaria dei dati inerenti alle spese sanitarie ed ai rimborsi effettuati nel 2017. Tale differimento dei termini è riferito alla trasmissione di tutte le spese sanitarie sostenute nel 2017 da parte di tutti i soggetti interessati da tale obbligo. Viene confermato al prossimo 28 febbraio il termine per l’invio, da parte dei veterinari iscritti agli albi professionali, delle spese veterinarie sostenute dai cittadini nel 2017.

Il comunicato individua inoltre nell’8 marzo la scadenza entro la quale i contribuenti potranno esercitare il proprio rifiuto all’utilizzo delle spese sanitarie sostenute nel 2017 per l’elaborazione del proprio modello 730 precompilato.  I cittadini potranno far valere la loro volontà presentando lo specifico modello all’Agenzia delle Entrate entro l’8 febbraio, oppure agendo direttamente dall’area autenticata del sito www.sistemats.it (Sistema Tessera Sanitaria) dal 9 febbraio all’ 8 marzo.

Il Caf TFdC