AREA RISERVATA
ACCEDI

Sistemi di videosorveglianza e credito d’imposta

L’Agenzia delle entrate, con il Provvedimento del 30/03/2017 protocollo n. 62015, ha definito la quota percentuale del credito d’imposta per l’installazione dei sistemi di videosorveglianza, spettante ai soggetti che hanno validamente presentato l’istanza, nonché le modalità di utilizzo dello stesso.

Con la Risoluzione n. 42 del 30/03/2017 l’Ade ha inoltre istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del suddetto credito d’imposta.

Di seguito si riportano i link per la visualizzazione del Provvedimento e della Risoluzione editi dall’Ade.

Provvedimento del 30/03/2017

Risoluzione 42/E del 30/03/2017

Il CAF TFdC